Chi siamo

Deisa Centazzo - Biografia

Ho una laurea in scultura conseguita presso l'Accademia di Belle Arti di Verona, ma quello che mi ha sempre interessato in arte è la parte più primitiva dell’espressione umana. 
Sono particolarmente attratta dalla parte che l'arte può svolgere per contribuire ad cambiamento ed ad un  processo di guarigione. 
Vedo l'uso dei colori e del contatto con la natura attraverso la creazione di pigmenti vegetali come aspetti centrali del mio lavoro.

Nel 2007 ho iniziato a creare illustrazioni per turbine eoliche e pannelli solari, un progetto dei quali sostenuto anche dalle Nazioni Unite, cercando di dedicarmi a  progetti e idee relative alla natura ed all’ eco-sostenibilità.

Penso che prendersi cura della natura sia in parte prendersi cura anche delle persone.

Una delle mie illustrazioni per una piccola sedia per bambini realizzata con materiale riciclato è stata acquisita dal V & A Museum di Londra ed un’altra mia illustrazione viene stampata dal WWF (World Wildlife Foundation). Per ulteriori informazioni relative al mio lavoro artistico potete vedere qui alla www.lagallinadalleuovacolorate.it

Dopo la partecipazione alla Biennale di Venezia nel 2011 ho deciso di concentrare la mia attenzione esclusivamente sulla salute e riconnessione con la natura. 
Nel 2012 ho facilitato un workshop dedicato ai colori naturali ed alle energie rinnovabili presso l'Ospedale Pediatrico Meyer di Firenze 
Il mio lavoro è proseguito in Inghilterra, dove attualmente vivo, con il progetto di beneficenza Magic Dye House che opera nei giardini di ospedali piantando fiori tintori e portando arte, natura ed i suoi colori insieme per arricchire la vita dei pazienti ospedalizzati.